Inserisci la tua e-mail per essere avvisato quando pubblichiamo un nuovo post

venerdì 19 febbraio 2010

San Valentino...innamorati di scacchi!



Lo scorso 14 febbraio si è disputato il tradizionale torneo semilampo di Treviglio.

Come sempre non poteva mancare una compagine cremasca a rappresentare il nostro Circolo:
  • Celso Raimondi 3 su 7
  • Luigi Scotti 3 su 7
  • Gaddo Folcini 2 su 7
  • Fabrizio Galli 2 su 7
  • Giovanni Venturelli 3 su 7


Parallelamente al torneo principale si è svolto anche un torneo juniores, che ha visto purtroppo la partecipazione di soli 7 giocatori, così l'arbitro ha optato per il sistema all'italiana con sei partite ed un bye senza punteggio.

E' successo di tutto e di più, in particolare punti sprecati per stallo in posizione stravinta; infine, il computer dell'arbitro ha fatto i capricci per cui si sono rese necessarie delle rettifiche nei punteggi.

Indubbia la vittoria del primo classificato che ha vinto cinque partite su sei, quindi la classifica finale è stata:
  1. LAICO Emanuele (Monza Brianza)
  2. Gervasoni Lara (Bergamo)
  3. Caldi Irene (Bergamo) [la vincitrice dell'anno scorso]
  4. Venturelli Matteo (Crema)
  5. Giubelli Vittorio (Crema)
  6. Carelli Alberto (Crema)
  7. Righini Francesco (Crema)

Si ringraziano Giorgio Lucenti e Giovanni Venturelli per il resoconto dei tornei.

sabato 13 febbraio 2010

Mursia Passepartout


Mercoledì 27 gennaio u.s. in piazza Duomo a Crema era presente uno stand mobile della casa editrice Mursia.
Il presidente del nostro Circolo Gianluca Distratis è stato invitato a tenere una lezione di scacchi e a recensire il libro di Capablanca "Fondamenti di Scacchi".

Complice il freddo polare la partecipazione è stata abbastanza carente ma alcuni temerari soci hanno fatto sentire il loro calore: Aldo Rovida, Luigi Scotti, Giorgio Lucenti e Saverio Cè.

Al termine della presentazione non ci siamo di certo fatti pregare per giocare qualche partita con i simpatici organizzatori della Mursia e ci siamo salutati con la promessa di collaborare ancora in futuro, magari già con il Memorial Viviani del 30 maggio p.v.

Archivio blog