Grazie al sostegno dei nostri amici

Grazie al sostegno dei nostri amici

martedì 16 aprile 2019

Sfumano sul filo di lana i sogni di promozione della squadra cremasca


Un'istantanea dell'incontro, con la squadra di Crema
schierata sulla destra

Domenica 14 aprile si è giocato a Crema l’ultimo turno del Campionato Italiano a Squadre 2019. L'incontro era decisivo trattandosi dello scontro al vertice tra La Compagnia della Torre (di Puegnago del Garda) e la squadra di Crema. Entrambe le formazioni erano a punteggio pieno, avendo vinto tutti gli incontri precedenti e si giocavano il primo posto nel girone, valevole per la promozione in serie C.

Crema schierava il forte quartetto Ventura, Marzatico, Masotti, Esposito.

La nostra squadra era protagonista di un brillante avvio, con Luca Marzatico che, in seconda scacchiera, guadagnava subito un pedone contro Mario Bossoni.

In prima scacchiera, i forti maestri Franco Ventura e Devis Bosio erano protagonisti di una partita equilibrata, conclusasi con un pareggio. Stesso risultato in quarta scacchiera, dove il giovane Alex Benedetti riusciva, nonostante un pezzo meno, a salvarsi dall’assalto di Giuseppe Esposito, riuscendo a finire nel particolarissimo finale “alfiere del colore sbagliato e pedone di torre” che nonostante il forte deficit materiale permette al giocatore in svantaggio di pareggiare.

Sul punteggio di 1-1, Marzatico concludeva con una vittoria la sua partita. Rimaneva solo la terza scacchiera, dove Roberto Masotti, dopo un buon avvio, doveva arrendersi al giovane Francesco Bortolotti.

La sfida si concludeva così in un pareggio 2-2. Purtroppo, per spareggio tecnico, il risultato premiava la squadra di Puegnago conquistando la promozione e relegando Crema al secondo posto.

Un campionato comunque positivo per i cremaschi, con un’ottima prova del debuttante Luca Marzativo (3,5 punti su 4). La nostra squadra tornerà a battersi già in autunno per il trofeo Lombardia e ritenterà la scalata alla serie C il prossimo anno.

giovedì 11 aprile 2019

Campionato provinciale Under 16

Foto di gruppo a fine torneo
Domenica 7 aprile altro appuntamento per i ragazzi della nostra scuola di scacchi.

A Casalpusterlengo si è svolto il Torneo Provinciale under 16 al quale hanno partecipato quattro dei ragazzi tesserati nel nostro Circolo.

Per Davide M., Edoardo, Mattia e Milo ritrovo alle 8,30 in via Piacenza e quindi partenza.

Terminate le formalità dell’iscrizione i nostri si sono messi subito a fare qualche partita di allenamento per scaldare i motori.

Al nastro di partenza 28 tra ragazzi e ragazze, provenienti dalle province di Lodi, Cremona, Milano, Piacenza e Brescia. E’ stato un torneo molto impegnativo perché dieci di loro sono in possesso di ELO Fide il che significa che sono già abituati a giocare in tornei di buon livello.
Comunque i nostri non si sono lasciati intimorire e hanno giocato con grande impegno e determinazione.
Al mattino si sono disputate tre partite, quindi pausa pranzo seguita da un breve intervallo per raffreddare le meningi e alle 14 ripresa delle ostilità. Alla fine della gara la classifica ha visto, come era prevedibile, ai primi tre posti rispettivamente Francesco Cucca di Lodi, imbattuto col punteggio di 5 ½ che quindi si riconferma Campione Provinciale, Pricop Alexandru di Piacenza col punteggio di 5 e la rappresentante del gentil sesso Bertuzzi Erica della provincia di Brescia con punti 4 ½, tutti e tre in possesso di ELO Fide. Dal quarto al decimo il nutrito gruppo degli inseguitori, tutti con quattro punti su sei partite giocate. Tra questi il nostro Edoardo che per lo spareggio tecnico è arrivato sesto. Meritevole anche la prestazione di Milo che ha concluso il torneo col punteggio di 3 ½ piazzandosi nella parte alta della classifica. Bravi anche Mattia e Davide, il più piccolo dei nostri.

Complimenti a tutti ed un invito, anche a quelli che non hanno potuto partecipare a questa manifestazione, per il prossimo appuntamento a Lodi per il torneo di chiusura dell’anno scolastico il primo martedì di giugno.

Archivio blog