Inserisci la tua e-mail per essere avvisato quando pubblichiamo un nuovo post

martedì 7 settembre 2010

12 Memorial Ottavio Ravaschietto - 3° Turno


Finale al fotofinish per la 12a edizione dell'Open Internazionale "Città di Crema", non sono bastati, infatti, 6 turni di gioco per dare una forma inequivocabile alla classifica finale.

I primi 6 giocatori hanno totalizzato 5 punti e solo lo spareggio tecnico ha assegnato il primo premio a Vladimir Okhotnik.
La vera sorpresa, però, è Francesco Rambaldi di soli 11 anni e secondo classificato, che all'ultimo turno ha pattato proprio contro l'ucraino.
Altra sorpresa il terzo posto del talentuoso cremonese Alex Everet, che mancava da 9 anni dalle competizioni ufficiali; quarto Andrea Stella, un'altro giovane talento del panorama scacchistico italiano. A completare il gruppo c'erano infine Angelo Mussap e Stefano Attuati.

Migliore dei cremaschi Gianluca Distratis (4 punti), che dopo un'avvio altalenante è riuscito ad infilare 2 vittorie negli ultimi 2 turni.

Al termine della premiazione sono stati estratti dei premi in natura offerti dall'IBS salumi e da l'Erbolario, mentre il monterpremi era garantito dagli storici sponsor Popolare Crema per il Territorio, Comitato Soci COOP Crema e Banca Cremasca.

Nel corso del torneo, patrocinato dal Comune di Crema, l'ITIS bar ha offerto un buffet, che é stato molto apprezzato dai partecipanti.

Un ringraziamento finale é d'obbligo per tutti i soci del Circolo, che a vario titolo hanno contribuito al successo della manifestazione:


  • Giorgio Lucenti

  • Aldo Rovida

  • Gaddo Folcini

  • Celso Raimondi

  • Fabrizio Galli

  • Erminio Milanesi

  • Giovanni Venturelli

  • Gianluca Distratis

Nella photogallery a fianco é possibile vedere alcune fotografie del torneo, a cui andranno ad aggiungersi quelle della premiazione nei prossimi giorni.

Nessun commento:

Archivio blog