Inserisci la tua e-mail per essere avvisato quando pubblichiamo un nuovo post

sabato 18 marzo 2017

CIS 4° Turno: Ancora una vittoria

Una panoramica della bella sala da gioco del 4° Turno CIS 2017
La splendida cornice di Puegnago, terrazza panoramica naturale sul lago di Garda, faceva da sfondo alla sfida tra i cremaschi e le giovani leve di Torre e Cavallo Blu. Per la squadra di Crema, composta da Masotti, Righini, Esposito e Zucchetti, era imperativo vincere per difendere il primato nel girone.

L’avventura lacustre sembrava non cominciare nel verso giusto per i cremaschi quando Zucchetti, in quarta scacchiera, perdeva prima un alfiere e poi un pedone contro il giovane Celato. Ma Zucchetti, lungi dal demordere, approfittava del re avversario ancora al centro per imbastire un sorprendente matto.

Intanto, in terza scacchiera, Noemi Pasquetti doveva vedersela contro Esposito. Arrivata in ritardo, la giovane giocatrice non trovava la necessaria concentrazione ed era costretta alla resa dopo una ventina di mosse.

Rimanevano le prime due scacchiere. Righini, in seconda contro Piva, guadagnava prima un pedone, poi un secondo e un terzo per poi concludere con il matto.

Col punteggio fissato sullo 0-3, rimaneva solo la prima scacchiera, dove Masotti doveva vedersela contro Moro, unico giocatore esperto tra le file avversarie. Dopo aver guadagnato un pedone, il nostro portacolori era costretto a cedere la donna per torre e alfiere. Infine, si arriva a un finale con donna contro le due torri, dove Masotti trovava il colpo del KO con un attacco doppio a re e donna.

I cremaschi portavano così a casa un 4-0 che, complice la sconfitta delle squadre inseguitrici, rafforzava il primato nel girone. Ai nostri avversari va comunque un sincero plauso per il loro promettente settore giovanile.

La prossima sfida sarà domenica 26 marzo quando, nella nostra sede di Via Zurla, dovremo affrontare Auser Cinisello.

Vi aspettiamo numerosi per sostenere il nostro sforzo verso la promozione.

(Si ringrazia Giuseppe Esposito per l'appassionante resoconto)

Nessun commento:

Archivio blog