lunedì 11 aprile 2022

Campionato provinciale lodigiano U18: Crema ancora sugli scudi!

Organizzato dal Circolo Casale Franco Pedrazzini si è svolto ieri domenica 10 aprile il Campionato Provinciale Lodigiano U18.

La compagine cremasca prima di incrociare i pezzi

Ai nastri di partenza 18 ragazzi dei circoli limitrofi si sono dati battaglia per 5 turni di gioco con la cadenza di 30 minuti per giocatore. Tra i partecipanti c'erano anche 5 cremaschi: Federico Asciano, Davide Mandotti, Edoardo Ingiardi, Daniele Guerci e Massimo Patracchini, accompagnati per l'occasione dal nostro vicepresidente e tesoriere Aldo Rovida, che è anche l'autore delle fotografie che vedete in questo post.

Panoramica della sala del Circolo di Casalpusterlengo
Franco Pedrazzini
Il torneo è stato vinto da Arun Ria che ha concesso una sola patta agli avversari, mentre, sugli altri due gradini del podio, sono saliti Polidoro Ettore e Corciulo Alessandro entrambi con punti 4.

Daniele Guerci ha iniziato da poco ma già mostra
grande passione per le 64 caselle!

Il torneo offriva anche la possibilità di qualificarsi alla finale nazionale CIG U18 2022 e il nostro Federico (punti 3 su 5) con un turno di anticipo si è così prenotato una vacanza in Sicilia nel mese di luglio!

Federico Asciano immortalato dal foto reporter Aldo Rovida
La stessa impresa purtroppo non è riuscita ad "Edo" che solo per via del Bucholz non potrà accedere alle finali in Sicilia.

Edoardo "Edo" Ingiardi ha totalizzato punti 3 su 5 e
per un pelo non si è qualificato alle finali nazionali

Bene anche gli altri Alfieri cremaschi che hanno dimostrato di poter competere in un torneo così competitivo.

Davide Mandotti ha realizzato 2,5 punti su 5 incontri


martedì 5 aprile 2022

Davide Mandotti vince il Torneo U14 di Gardone Riviera!

I partecipanti al torneo U14

Organizzato dall'instancabile Aristide Zorzi, presso Palazzo Wimmer sulla riva di Gardone Riviera, la scorsa domenica 3 aprile si è tenuto un torneo di scacchi suddiviso in 2 categorie: open e Under 14. 

Riusciremo a far appassionare anche il fratello di Davide?

Da Crema un minuscolo manipolo di "spingi-legna" ha lasciato un segno indelebile sui tabelloni, con il nostro Junior Davide Mandotti, che ha alzato il primo premio con punti 6 su 7.

Davide ha collezionato 5 vittorie e 1 sconfitta

La cornice di Palazzo Wimmer, i set di scacchi in legno e la vista sul Lago di Garda hanno ispirato anche il nostro Presidente Gianluca Distratis.

La cornice di Palazzo Wimmer che ha ospitato il torneo

Nel torneo Open, infatti, il Distra ha collezionato 3 vittorie (una contro il Maestro Hercegovac), 5 patte (una contro il Maestro Pozzi) e 1 sconfitta (contro Liloni, fresco vincitore del torneo al castello di Pandino), piazzandosi 10° su 35 partecipanti.

A supportare gli scacchisti cremaschi c'era anche Silvio Guerrerio, autore delle splendide fotografie di questo post e nuovo addicted al mondo delle 64 caselle!

sabato 2 aprile 2022

E' di nuovo Memorial Ottavio Ravaschietto!

 

Clicca sull'immagine per ingrandire



Riportiamo di seguito le informazioni principali:
  • Date: 9 - 11 settembre 2022
  • Sede di gioco: sala Ricevimenti Comune di Crema – Piazza Duomo – Crema (CR)
  • Ammissioni: Open A – ELO < 2200 | Open B – Over 50 con ELO < 1900 | Open C – ELO < 1500
  • Orari e turni di gioco
    • Open A e B: 1  - 3  - 5  turno ore 9:30 | 2  - 4  - 6  turno ore 15:30
    • Open C: 1  - 3  - 5  turno ore 15:30 | 2  - 4  turno ore 9:30
  • Cadenza di gioco
    • Open A e B: 90 minuti per tutta la partita, con 30 secondi di incremento a partire dalla prima mossa.
    • Open C: 60 minuti per tutta la partita, con 30 secondi di incremento a partire dalla prima mossa.
  • Iscrizioni: la quota iscrizione è ad agevolazione incrementale a seconda della data di pagamento

ISCRIZIONI VESUS

martedì 22 marzo 2022

A Pandino un torneo quasi primaverile

Come anticipato domenica 20 marzo si è tenuto il torneo semilampo organizzato dalla nostra associazione presso il Castello di Pandino. Nel fresco pomeriggio timidamente soleggiato 24 atleti della mente si sono affrontati nell'agone scacchistico.

Francesco Liloni premiato dal Sindaco di Pandino

A vincere il torneo è stato il quindicenne Liloni Francesco, premiato dal sindaco di Pandino, che ha voluto far sentire la sua vicinanza alla manifestazione sportiva ed ha premiato anche gli altri vincitori del torneo.

Franco Ventura 2° classificato e migliore "cremasco"

Infatti, oltre al primo giovane classificato, che ha concluso il torneo imbattuto (5,5 su 6), sono stati  premiati, il Maestro Franco Ventura (5), il Maestro Fide Valerio Luciani (4,5), il CM Carlo Bonugli e il CM Fausto Poletti (4). 

Fausto Poletti a sinistra e Carlo Bonugli vicino al sindaco

Bravi anche i giovani partecipanti del circolo cremasco Daniele Guerci, Edoardo Ingiardi e Federico Asciano, che hanno avuto il coraggio di misurarsi con dei giocatori di grande qualità.



Archivio blog